Fiorigami

Fiorigami racchiude nella carta i sogni di tanti e la mia creatività. Ho iniziato a piegare fiori di carta per curiosità; dopo circa un anno ho aperto un sito, i canali social e uno shop online.

 

papillon

Raccontaci di te chi sei e cosa fai?

Mi chiamo Lucia, eporediese di nascita, ma quasi bolognese d’adozione. Adoro i fiori, i sorrisi, i lamponi, i gelati e gli abbracci, lo stupore negli occhi delle persone che vedono la magia. Non so stare con le mani in mano, gioco con la carta per non sentirmi troppo grande.

img_20160929_182228
Com’è nata l’idea della tua attività?

Il primo fiore di carta me l’ha insegnato una cara amica della mia mamma, il primo bouquet l’ho creato per un’amica sposa che desiderava qualcosa di diverso dai fiori veri; da lì è stato tutto un passaparola e pezzetti di sogno che diventano realtà.

Che tipo di persone si rivolgono a te?

Le spose, e gli sposi, che si rivolgono a me cercano per il loro grande giorno qualcosa di speciale, un po’ anticonvenzionale, con quel sapore frizzante e senza tempo, da lasciare a bocca aperta gli invitati. Sono coppie che cercano quel dettaglio particolare, oppure che immaginano la carta e l’handmade come leitmotiv del loro matrimonio.


dl_cer065-1

Hai in mente qualche novità per il 2017?

Nel 2017 vorrei proporre agli sposi dei “pacchetti fioriti”, maturati con le prime esperienze di richieste degli sposi che si sono rivolti a me; in ogni pacchetto saranno presenti diverse mie proposte di prodotti per personalizzare il proprio matrimonio.

Segui Fiorigami

Facebook
Instagram
Sito internet
Torna alle interviste espositori
back to top